Skip to content

Letture estive

20 giugno 2011

Con l’arrivo dell’estate la libreria si riempie di nuovi lettori, tutti vogliono portare un bel libro sotto l’ombrellone, o in treno e in aereo per raggiungere la meta dell’agognata vacanza… noi vi faremo qualche proposta sperando di incontrare i vostri gusti.

Ernest ha quasi trent’anni: è un normale ragazzo olandese di origini indiane. Ma la sua vita nasconde un dettaglio imbarazzante: la temibile mamma Veena….(continua qui)

Un divertentissimo romanzo Mama Tandoori  opera prima del giovane autore Ernest van der Kwast pubblicato per ISBN.

Sul sito dell’editore è possibile leggere il primo capitolo!

Tra la cinquina dei libri candidati al Premio Strega 2011 abbiamo scelto di proporvi L’energia del Vuoto di Bruno Arpaia ed. Guanda. A proposito…secondo voi chi vincerà?

È notte, su una stradina di montagna in Svizzera. Un’auto procede veloce, diretta a Marsiglia. A bordo un uomo, Pietro Leone, funzionario dell’Onu a Ginevra. Accanto a lui dorme il figlio Nico, una console stretta fra le mani, i jeans a vita bassissima come ogni adolescente che si rispetti. I due sono in fuga, anche se nemmeno Pietro sa da cosa sta fuggendo. La sola certezza è che da giorni qualcuno tiene sotto controllo i suoi movimenti e che la moglie Emilia Viñas, spagnola, ricercatrice al Cern, la sera precedente non è tornata a casa. (continua qui)

E’ appena uscito in edizione economica per Tea il libro:  Morte  a firenze di Marco Vichi

Firenze, ottobre 1966. Non fa che piovere. Un bambino scompare nel nulla e per lui si teme il peggio, forse un delitto atroce. Il commissario Bordelli indaga disperatamente, e durante le indagini arriva l’alluvione… La notte del 4 novembre l’Arno cresce, s’ingrossa, va a lambire gli archi di Ponte Vecchio, supera gli argini e la città è travolta dalla furia delle acque...(continua qui)

Contributi speciali nella nuova edizione:  un’intervista inedita di Teresa Ciabatti all’autore e un saggio inedito di Luca Scarlini, La morte a Firenze. Una città e la sua ombra.

Siete dei veri viaggiatori ma quest’anno non avete idee su quale avventura intraprendere? Siete dei viaggiatori pantofolai ma siete appassionati di misteri, di storia e di avventure? Misteri per caso è il libro che fa per voi, da poco uscito per Rizzoli: Syusy è una turista non-per-caso che da vent’anni va a caccia degli enigmi che la Storia ufficiale non riesce a risolvere. Patrizio è un ascoltatore scettico, ma pronto a seguirla nel suo viaggio mentale e fisico sulle tracce di grandi misteri del passato...(continua qui)

IL pesciolino d’oro, una delle mie storie preferite….sapete che è stata scritta da Aleksandr Puskin ?

La versione che vi propongo è quella di Stefano Bordiglioni illustrata da Francesco Zito  -illustratore dell’Amemì di giugno-

Questa edizione nella collana: Una Fiaba in Tasca di Edizioni El è scritta in corsivo e ha un prezzo piccolo piccolo. Un buon modo per riscoprire fiabe delle tradizioni popolari di tutto il mondo!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: